Le esportazioni cinesi di dispositivi medici sono in buona forma nella prima metà del 2020

Nella prima metà del 2020, la nuova epidemia di polmonite coronata ha infuriato in tutto il mondo, causando gravi shock al commercio internazionale e all'economia mondiale. Colpito dall'epidemia, il commercio internazionale ha continuato a essere fiacco nella prima metà del 2020, ma la rapida crescita delle esportazioni di dispositivi medici è diventata un punto luminoso nel commercio estero del mio paese e ha svolto un ruolo importante nella stabilizzazione del commercio estero.

Secondo le statistiche doganali cinesi, il volume degli scambi di importazione ed esportazione di dispositivi medici del mio paese è stato di 26,641 miliardi di dollari USA nella prima metà del 2020, con un aumento su base annua del 2,98%. Tra questi, le esportazioni sono state pari a 16,313 miliardi di dollari USA, con un incremento del 22,46% su base annua; da un unico mercato, Stati Uniti, Hong Kong, Giappone, Germania e Regno Unito sono stati i principali mercati di esportazione, con esportazioni superiori a 7,5 miliardi di dollari USA, pari al 46,08% delle esportazioni totali. Tra i primi dieci mercati di esportazione, ad eccezione della Germania, dove il tasso di crescita su base annua è diminuito, gli altri mercati sono aumentati in misura diversa. Tra questi, Stati Uniti, Hong Kong, Cina, Regno Unito, Corea del Sud, Federazione Russa e Francia sono aumentati di oltre due cifre anno su anno.

Nella prima metà del 2020, le esportazioni del mio paese verso i mercati tradizionali sono rimbalzate in modo generale e le esportazioni verso alcuni paesi BRICS sono aumentate in modo significativo. le esportazioni del mio paese in Europa, America Latina e Nord America sono aumentate rispettivamente del 30,5%, 32,73% e 14,77%. Dal punto di vista del tasso di crescita delle esportazioni, l'esportazione del mio paese di apparecchiature mediche verso la Federazione Russa è stata di 368 milioni di dollari USA, con un incremento del 68,02% su base annua, il maggiore incremento.

Oltre ai mercati tradizionali, negli ultimi anni il mio Paese ha compiuto grandi sforzi per sviluppare i mercati emergenti lungo la “Belt and Road”. Nella prima metà del 2020, il mio paese ha esportato 3,841 miliardi di dollari USA di prodotti di dispositivi medici nei paesi lungo la "Belt and Road", con un aumento su base annua del 33,31%.


Orario postale: 18 marzo-2021